Sviluppare software (programmi) per iPhone. Teoria: linee guida per un buon applicativo iPhone [n.2]

Teoria

Teoria

Innanzi tutto Apple distingue tre tipi di programmi che generalmente vengono sviluppati per l’Iphone.

Il primo è il software definito come productivity styles ovvero un software destinato all’organizzazione dei dati; è un’applicazione che si basa più su contenuti testuali che grafici; generalmente ogni finestra (view) con la relativa scelta da parte dell’utente porta a livelli sempre più specifici e dettagliati della richiesta formulata.

Un chiaro esempio all’interno dei programmi nativi dell’Iphone sono i “contatti” oppure “impostazioni”.

Impostazioni Iphone

Impostazioni Iphone

Il secondo tipo di applicazioni sono le utility applications, ovvero programmi d’utilità dove vengono riassunte velocemente le specifiche risposte alle informazione richiesta, molto simili sono nel caso dei computer Mac, i Widget.

Un esempio nel nostro iphone di tale applicazione è il weather (ovvero il Meteo).

Iphone Weather

Iphone Weather

Per ultime ci sono le immersive applications ovvero applicazioni a pieno schermo, solitamente usate per sviluppare giochi o programmi multimediali dove predomina l’utilizzo della grafica.

Iphone Giochi

Iphone Giochi

Dobbiamo ricordarci comunque che sviluppare applicazioni per Iphone non è come sviluppare applicazioni per sistemi Mac OS X, anche se i sistemi si assomigliano molto e vivono dello stesso Kernel interno proprio per la loro natura bisogna cambiare filosofia di impostazione mentale nello sviluppo di applicazioni per il device “Iphone” e nel prossimo articolo spiegherò la filosofia.

L’applicazione che vogliamo creare nasce e apparirà come icona nella nostro Home Screen (videata base) insieme a tutte le applicazioni “native” dell’Iphone. Premendo sull’icona corrispondente verrà lanciata l’applicazione occupando tutto lo spazio dello schermo e le risorse del sistema (insieme naturalmente al sistema operativo kernel). Appena premerete il pulsantone “Home” dell’Iphone l’applicazione verrà automaticamente chiusa e vi riporterà alla home screen.

Per fare una buona applicazione per l’iphone bisogna ricordarsi alcune linee guida :

  • Velocità : le applicazioni dell’iphone più di altri sistemi, devono essere veloci a caricarsi, a dare infomazioni e restituire risposte… Sono generalmente applicazioni che hanno un ciclo di vita molto breve.
  • Gradevoli : l’aspetto grafico è fondamentale per gli utilizzatori, quindi anche se si fa un’applicazione robusta, piena di informazioni, non chiara nell’utilizzo, graficamente non coerente, l’utilizzatore difficilmente la riutilizzerà nuovamente.
  • Buone performace : come dicevo prima deve essere veloce e quindi deve utilizzare al meglio le risorse messe a disposizione dell’Iphone: la memoria, i sistemi di archiviazione, l’allocazione e il rilascio delle risorse non più necessarie e memorizzare quando l’utente esce dall’applicazione la posizione ultima dando cosi modo al prossimo accesso di ritrovarsi nel punto lasciato dando la sensazione che comunque l’applicazione non si sia mai chiusa.

Articolo successivo dell’argomento.

Articolo precedente dell’argomento.

Tutti gli articoli di questa categoria.

IphoneAndGo - Stefano Lo Duca - loduca_ve@yahoo.it

7 risposte a Sviluppare software (programmi) per iPhone. Teoria: linee guida per un buon applicativo iPhone [n.2]

  1. ducadicrespo scrive:

    Mi spiace ma hai tradotto in modo illeggibile, preferisco leggere direttamente i PDF della Apple.
    Buona fortuna.
    Ciao

  2. GUEDADO scrive:

    Cioa Stefano sono sempre più interessato a parlarti scrivimi guedadoj@gmail.com

  3. Giuseppe Tavera scrive:

    anche io..eventualmente scrivini su gtavera@tiscali.it

    Ciao

  4. flavietta scrive:

    secondo me sei stato chiarissimo

  5. Bottom-line: Good to use for small files particularly if are not at your usual computer.
    We have got all seen this anti-piracy advertisement in South Bend in theaters and TV, so how true is the advertisement.

    You can start to play the DVDs on the large screen LCDs using DVD players.

  6. diet scrive:

    Paragraph writing is also a excitement, if you be acquainted
    with afterward you can write if not it is complex to write.

  7. Samira scrive:

    Great work! That is the type of information that are meant to be shared across the internet.
    Shame on Google for now not positioning this publish higher!
    Come on over and discuss with my website . Thanks =)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: